• Diari di viaggio

    Spagna e Portogallo 2010

    Sono 21 anni che non torno in Spagna, paese che amo in modo particolare anche per l’aver vissuto un periodo della mia vita a Madrid alla fine degli anni ‘80. L’idea è quella di sfuggire al caldo estivo della nostra latitudine e quindi di visitare la Galizia (zona in cui non ero mai stato) per poi ridiscendere il Portogallo sino all’ Alentejo (la regione meridionale, bucolica e disabitata, ben presentata da amici che l’avevano visitata in passato). Quello che seguirà è un report puntuale del nostro viaggio che spero possa essere di utilità ai futuri “surf travellers” e che mi aiuterà a ricordare le centinaia di posti visitati e le…

  • Diari di viaggio

    Sardegna 2008

    E’ ancora possibile nel 2008 trovare a luglio, in Sardegna, incantevoli luoghi semideserti dove soggiornare a pochi metri dal mare con il proprio camper, godendo appieno della intensa natura di quella che, a ragione, può essere considerata una delle più belle isole al mondo? La risposta è affermativa, a patto di evitare le località più turistiche (la Costa Smeralda in primis) ed accettare qualche compromesso di “comodità”. Tra l’altro devo ammettere che dopo quasi 30 anni di frequentazione della Sardegna, quando ormai sostenevo di conoscere perfettamente tutta la costa, in questo viaggio ho scoperto nuove spiagge e ho surfato in spot per lo più sconosciuti (per questo bisogna essere anche…

  • Snow

    Campitello di Fassa

    Le festività Natalizie, al di là del fascino legato all’ ambientazione, non sono certo il periodo migliore per recarsi in una località sciistica; quest’ anno, spinti da amici ci siamo affidati alla buona sorte e siamo partiti per le Dolomiti a ridosso del Capodanno. La programmazione aveva presentato già qualche difficoltà, in quanto gran parte dei camping “collaudati” risultavano al completo e alla fine solo il camping Miravalle di Campitello di Fassa ci garantiva la prenotazione a patto che ci impegnassimo a soggiornare per almeno 6 notti. In prossimità della partenza la situazione meteo sembrava volgere al peggio, con previsione di una forte discesa di freddo artico dalla Russia. Le…

  • Snow

    Alta Badia

    Dopo molti anni di frequentazioni prevalentemente appenninico-abruzzesi, dopo una deludente stagione invernale 2006/07 ci siamo determinati a ritornare sulle Dolomiti, ed in particolare in Alta Badia, mecca dello sci a livello mondiale. I nostri ragazzi sono cresciuti ed il loro livello sciistico è finalmente adeguato alle dimensioni del comprensorio sciistico del gruppo del Sella. Il periodo prescelto è la prima decade di Marzo, quando il clima dovrebbe risultare più mite e le giornate più lunghe.  Venerdì 7 marzo  Partiamo da Roma verso le 18 con l’ intenzione di avvantaggiarci di qualche km e di raggiungere in mattinata la nostra meta. Ci fermiamo a dormire in un Autogrill dalle parti di…

  • Diari di viaggio

    Bretagna 2007

    La Francia, lo avrete capito, è una delle nostre mete preferite per le vacanze estive, specie se le stesse devono essere usufruite nel caotico e caldo mese di agosto. Ed allora rieccoci qua con una nuova avventura da raccontare e con delle nuove emozioni da trasmettere. La meta prescelta è la Bretagna (costa ovest e nord ovest), regione da noi già visitata nel settembre 2005 (vedi relativo diario) ma non sufficientemente vissuta.  In quella occasione dovevamo portare a termine un tour che comprendeva anche la Normandia e la costa nord orientale della Bretagna in sole 2 settimane troppo poco per apprezzare le immense spiagge, la moltitudine di baie e i…

  • Diari di viaggio

    Leucate 2006

    Prosegue il nostro viaggio nel sud della Francia. Appagati degli scenari Atlantici cominciamo il viaggio di ritorno con l”idea di fermarci di nuovo a Leucate per godere un pò del sole e del vento del metiterraneo 26 agosto sabato – Guascogna – Armagnac Le condizioni meteo non sono migliorate un granché; fa freddino, tira un bel vento ed è molto nuvoloso. Fatta una rapida ricognizione sulla spiaggia e constatato che non ci sono surfisti in acqua dal momento che le onde sono molto disordinate e che c’è molta corrente decidiamo di salutare Biarriz e di incamminarci di nuovo verso Leucate. Infatti le previsioni meteo danno tramontana forte per tutta la…

  • Diari di viaggio

    Aquitania 2006

    Anche quest’anno abbiamo scelto la Francia come meta delle nostre vacanze. Il viaggio può essere scomposto in due parti in quanto i nostri circa 3.800 km si sono equamente divisi tra costa Mediterranea ed Atlantica. Inutile precisare che le condizioni del mare e del vento sono state radicalmente diverse permettendoci la pratica del windsurf esclusivamente a Leucate (costa est) ma consentendoci la pratica del body board su onde fantastiche lungo tutta la costa dell’aquitania da Arcachon sino a Biarriz. venerdi 11 agosto – partenza Si parte! I nostri tre equipaggi si sono dati appuntamento al primo distributore Agip della Roma Civitavecchia e alle 16 in punto, perfettamente riforniti e sintonizzati…

  • Diari di viaggio

    Bretagna e Normandia 2005

    Devo iniziare con una premessa: questo viaggio non rappresenta una meta tradizionale del windsurf “mediterraneo”, la sua realizzazione, questa volta, non nasce dalla voglia di esplorare nuovi spot da riproporre negli anni successivi, ma dal desiderio di coronare un sogno nel cassetto comune a me e ad Adriana. Avevo studiato un itinerario che toccasse gli spot principali della Bretagna e della Normandia, ma mi sono presto reso conto che non sarebbe stato mai possibile chiudere un tour così vasto (4700 km in soli 15 giorni). Per questo motivo non vedrete nelle foto, le tradizionali tavole sul tetto del mio camper (se proprio troverò le condizioni ideali potrò sempre affittare un’attrezzatura).…