• E-bike,  Italia,  Sport e Avventura

    Val d’Orcia e-bike & fly

    Una delle zone più interessanti sotto ogni profilo, paesaggistico, enogastronomico e sportivo! Rientra tra le mete sicuramente consigliabili per chi, come noi, avendo a disposizione pochi giorni,  vuole unire il piacere di pedalare senza particolari difficoltà in ambienti unici ad altre attrazioni, tra le quali metterei al primo posto il rigenerarsi al caldo di una vasca termale naturale ! Quello che voglio raccontarvi in questo articolo è la cronaca dei 4 giorni trascorsi per il ponte del 1 novembre nelle colline Senesi, tra bagni alle terme e lunghe escursioni in e-bike per visitare le cittadine più conosciute della zona. Non poteva mancare al seguito il mio Mavic mini 2  con…

  • E-bike,  Sport e Avventura

    Parco del Circeo in eMTB

    Il Parco del Circeo è uno dei luoghi non distanti dalla Capitale tra i più interessanti per le attività outdoor. Il Parco si estende da San Felice del Circeo sin oltre Sabaudia fino quasi a Foce Verde e oltre a ricomprendere il promontorio (alto 541 mt e ricco di sentieri) ingloba foreste, il lago di Paola e il sistema dunario che divide quest’ultimo dal mare. Si tratta quindi di una zona vasta e interessante nella quale si possono praticare sia sport acquatici che escursioni sui numerosi sentieri a piedi e in MTB. Oggi vi portiamo con noi in un giro abbastanza facile (tecnico solo nella prima discesa fino a Mezzo…

  • Diari di viaggio,  Europa,  Sport e Avventura,  Surf trip,  Wing

    Croazia 2022 – Dalmazia Meridionale

    23 anni di camper senza essere mai andati in Croazia ! I motivi erano molteplici: molti feedback negativi di amici camperisti che non erano rimasti soddisfatti sia per l’affollamento che per il mare che, seppur decantato e trasparente, era descritto come gelido, poco popolato da pesci e privo di spiagge sabbiose. Poi la mancanza di onde rendeva poco attraente un surf trip sull’altro lato dell’ Adriatico per uno come me che da anni aspettava l’ estate per  andare a fare surf sulle coste dell’Atlantico.  Anche il vento era messo in discussione. Poco in estate, e relegato a due o tre zone (Istria, Sabbioncello e Brac), le uniche a raccogliere e…

  • Italia,  Surf trip,  Wing

    “Foileggiando” a Talamone

    La baia di Talamone è sempre stata una grande risorsa per noi surfcamperisti. Soprattutto in estate, quando il vento latita e solo gli spot “termici” lavorano, il suo immenso parcheggio è in grado di supportare centinaia di camper e van provenienti da tutta Europa. Uno spot principe dei venti termici per i windsurfisti degli anni ‘80 e ’90, è letteralmente esploso nelle presenze con l’avvento del kite grazie alle sue acque poco profonde e alla spiaggia poco appetibile ai bagnanti. Dopo tanti anni torno quindi a Talamone, sia per incontrare gli amici che, per inseguire le onde nei miei viaggi in Europa, avevo un po’ perso di vista, sia per…

  • E-bike

    Biking “Roman Roads”

    Durante il lock down l’ebike e la mia città erano diventati l’unica risorsa per avere una valvola di sfogo e per respirare un po’ d’aria pura e liberare la mente dalla pressione della segregazione e dell’esilio. Con Adriana o a volte in piccoli gruppi abbiamo esplorato ogni possibile tracciato della Capitale che comprendesse un po’ di natura. Le ville storiche, i vari parchi all’interno del comune, Monte Mario, non avevano più segreti. Certe volte ho pensato che quando sarebbe tutto finito e fossimo tornati liberi di andare ovunque, avrei avuto quasi un rifiuto a ripetere questi percorsi, forse anche per evitare che la memoria mi facesse rivivere quei giorni in…

  • Snow,  Wing

    SNOW WING a Ovindoli

    Buona la prima ! Ovindoli, altopiano delle Rocche 18 dicembre 2021. C’è il sole ma la giornata è troppo ventosa e gli impianti sono chiusi. Per fortuna ho pensato di portare con me il wing e la neve è sufficiente per fare un test. Scendo dalla macchina e vado a misurare il vento. Ci sono 20 – 25 nodi da Nord e la temperatura è ampiamente sotto lo zero. Il manto nevoso è sufficientemente compatto e duro per far scorrere gli sci senza affondare troppo. Gonfio la 4 mt., mi lego il leash al polso e comincio a testare le prime raffiche e la conduzione sulla neve che con il…

  • E-bike

    Alla ricerca della Piramide

    La Tuscia è una fonte inesauribile di risorse naturali, storiche e archeologiche in grado di soddisfare gli escursionisti e i biker più esigenti.   Con questa escursione percorreremo circa 40 km nell’area tra Vitorchiano e Bomarzo alla ricerca di vestigia Etrusche e soprattutto del poco conosciuto Sasso del Predicatore noto anche come la Piramide di Bomarzo.  Per chi va di fretta, questo è il video racconto di questa incredibile avventura. Partendo da Vitorchiano la prima tappa è Corviano. Sul punto più alto di una rupe che è posta su un pianoro di tufo e peperino tra i boschi di Vitorchiano e Bomarzo, si raggiunge una base rocciosa a strapiombo sulle vallata che regala una vista sconfinata sui…

EnglishFrenchGermanItalianSpanish